MyMoody Safety CloudTecnologia innovativa per un servizio d'eccellenza e la massima sicurezza

Le barche Moody sono tra le più studiate e innovative sul mercato. Con il MyMoody Safety Cloud, Moody tiene fede a questa affermazione imponendo ancora una volta nuovi standard di riferimento avveniristici.

Dati in tempo reale – Facili, pratici, in tempo reale

Con BoatMonitoring, eLogBook e eServiceBook potete controllare la barca, compilare il giornale di bordo e tenere sott'occhio gli intervalli di manutenzione con il vostro smartphone oppure accedendo all'area armatori sul sito web. Ma non è finita qui. Sono in programma ulteriori applicazioni innovative, che saranno realizzate in collaborazione con Sentinel Marine Solutions, la rinomata azienda leader di mercato nelle tecnologie integrate per imbarcazioni.

Sempre raggiungibileIl cloud per la vostra Moody

Tutte le barche Moody sono equipaggiate direttamente in cantiere con l'hardware MyMoody Safety Cloud. L'hardware è collegato all'elettronica di bordo e comunica in tutto il mondo attraverso le reti di telefonia mobile. Se vi trovate in mare aperto, i dati della vostra barca vengono salvati e saranno elaborati subito non appena il segnale mobile sarà nuovamente disponibile. La perdita di dati è così scongiurata. Per le barche Moody più datate, un pacchetto integrativo MyMoody Safety Cloud è disponibile presso i rivenditori Moody o sul negozio online .

Boat monitoring – Il sistema fa la guardia

Con l'intelligente funzione Boat Monitoring, come armatore avete l'accesso completo a tutti i dati importanti in qualsiasi momento e ovunque vi troviate. Funzioni quali i messaggi di posizione e collisione, gli allarmi di movimenti e ancoraggio, come pure quelli di arenamento e di sentina vi segnalano, in modo affidabile, se è tutto a posto. Attivando le notifiche in push, sarete anche informati dei cambiamenti meteorologici, sull'autonomia di carburante residua e sulla necessità di caricare la batteria. Anche eventuali tentativi di scasso vengono segnalati immediatamente. Se doveste prestare la barca, lo skipper può ugualmente effettuare il login al sistema con un accesso ospite.

eLogBook – Tiene nota di tutto

Mentre veleggiate rilassati, l'eLogBook registra automaticamente ogni miglio percorso in tutta comodità. Annota il motivo, la rotta e la posizione del vostro viaggio e archivia le informazioni in modo che possiate accedervi in qualsiasi momento. Grazie a questi dati, potrete documentare tutti i viaggi effettuati senza lacune, ricostruire perfettamente eventuali sinistri oppure leggere la velocità massima giornaliera al termine di una tappa.

eServiceBook – Sempre aggiornato

Quante ore ha navigato la barca a vela? Quante ore a motore? A quando risale l'ultimo controllo delle prese a mare e degli anodi? E quando è stato montato effettivamente il manicotto del saildrive? Con l'eServiceBook non dovrete più porvi queste domande, perché l'app calcola e riconosce gli intervalli di manutenzione di tutte le parti montate sulla barca. Se serve un po' di tempo, riceverete una notifica push sul vostro smartphone. Tramite l'app potete poi anche prendere direttamente un appuntamento per la manutenzione presso il vostro rivenditore. Il vostro libretto delle manutenzioni è sempre aggiornato e, in caso di vendita, potrete dimostrare che la vostra barca è stata sottoposta a tutte le manutenzioni del caso.

Novità e saloni nautici

News

News

News

News

News

The X-tra in sportiness

 

Even from a distance, the big "X" attracts attention. The Moody DS54 "X-Bionic" immediately catches the eye with its sporty design. This is the...

 

Leggi di più

From block to yacht - making a 41ft mould

 

When a new Moody yacht is created, it has to be on a grand scale.

 

Leggi di più

An offshore retirement

 

“Initially we bought our Moody AC 41 “White Satin” to sail the Atlantic Rally for Cruisers which had always been a long held ambition. Afterwards a...

 

Leggi di più

HAMBURG ancora YACHTFESTIVAL

 

24 - 26 May 2019 Neustadt in Holstein

 

Leggi di più

FOURTY ONE - THE NEW Moody DS41

 

Look forward to an amazing new yacht as only Moody can deliver: the world’s only true deck saloon yacht with a length of 41 feet! Every aspect has...

 

Leggi di più

Moody Area Proprietari

Cari proprietari di Moody, se siete già orgogliosi proprietari di Moody, potete registrarvi qui nella zona del proprietario!
Troverai una vasta gamma di informazioni interessanti, dai documenti tecnici e le specifiche agli schemi dei cavi e disegni dettagliati dell'anno modello del tuo Moody.

Uno dei più antichi cantieri per yacht al mondoQualità esemplare dal 1827

Inghilterra meridionale, primi anni del XIX secolo: John Moody, un pescatore, dimostra un’enorme abilità nel riparare la sua barca. Sempre più colleghi gli affidano la manutenzione dei loro trawler, così Moody decide di cambiare rotta: nel 1827 fonda a Swanwick, vicino a Southampton, un cantiere per la riparazione di pescherecci. Inoltre l’azienda comincia a costruire piccoli dinghy – la base per la successiva produzione di barche da diporto.

Il "Vindilis" – 1935

Un secolo dopo il nipote del fondatore dell’azienda, Alexander Herbert Moody, compie un ulteriore cambiamento passando dalla riparazione alla costruzione di imbarcazioni. Formatosi sin da bambino nella cantieristica navale, avvia la produzione di eleganti yacht a vela, che continua fino ad oggi. Sin dal principio Alexander esige che dal suo cantiere esca solo “qualità assoluta”. Con il VINDILIS mantiene subito la sua promessa. Il design è di T. Harrison-Butler.

Yacht da leggendaL’ascesa fino a diventare un marchio europeo di culto

"Solar 40" – 1965

Il “Solar 40” è il primo yacht in vetroresina prodotto nei cantieri Moody. L’idoneità ad affrontare lunghe traversate e il grande comfort offerto da questa imbarcazione vengono presto apprezzati da un numero sempre maggiore di velisti. Con progettisti del calibro di Laurent Giles, Angus Primrose e Bill Dixon il cantiere diventa uno dei costruttori di yacht leader in Europa.

La famiglia Moody decide di specializzarsi in yacht di lusso esclusivi e di avvalersi solo di lavoro artigianale e materiali di altissima qualità.

"Carbineer 46" – 1969

Il primo yacht Deck Saloon prodotto nei cantieri Moody. London Boat Show, Lloyd’s Trophy: Moody vince premi su premi e amplia il proprio vantaggio in termini di qualità utilizzando tecniche di costruzione sempre all’avanguardia.

"Swan Dancer" – 1970

L’ultimo yacht in legno della Moody è il Deck Saloon “Swan Dancer”

"Moody 44" – 1972

Il “Moody 44” è il primo yacht che porta il nome del fondatore MOODY. Per lo sviluppo e la costruzione ci vollero 3 anni.

Aftcockpit – 2009

Con la serie Aft Cockpit, Moody traghetta la tradizione velica nei tempi moderni. Questa serie combina la classica struttura piana del ponte di coperta con la grande maneggevolezza e il lusso di bordo esclusivo delle imbarcazioni di oggi.

La nuova era MoodyVeri Yacht Deck Saloon di grande eleganza

Basandosi sui valori di Alexander Moody – solo qualità assoluta – e grazie all’ispirazione offerta dai classici come il “Carbineer” e lo “Swan Dancer”, Moody segue oggi un cammino unico al mondo: il perfezionamento estremo del principio del “deck saloon”. Salone e plancia di pilotaggio formano un unico spazio abitativo di comfort e lusso, senza mai rinunciare a un panorama sconfinato sul mare e allo sfruttamento massimo della luce naturale. In questo modo, sottoponte si viene a creare uno spazio per cabine di lusso degne di tale nome. Yacht Deck Saloon – nessuno finora è riuscito a costruire imbarcazioni di questo tipo più lussuose, veloci e sicure degli originali Moody.

Decksaloon 45 – 2008

Il Moody DS45 ha segnato l’inizio dell’era degli yacht Deck Saloon. Linee moderne, mastra extra-alta, one-level-living, lusso fin nei dettagli sia negli interni che negli esterni: questa filosofia applicata alle barche a vela è ancora oggi in anticipo sui tempi.

Decksaloon 54 – 2012

Il Moody DS54 porta il “feeling deck saloon” a un nuovo livello – con il massimo comfort per le lunghe traversate. 4 cabine doppie, 3 bagni, piano velico all’avanguardia: impossibile trovare di più bello per una navigazione a vela veloce e lussuosa.

Decksaloon 41 2019

Living on one level – il Decksaloon 41 persegue questa idea con grande coerenza. Neanche uno scalino divide gli interni dalla plancia di pilotaggio. L’elegante tuga con vetrata panoramica a 360° regala un comfort abitativo esclusivo. Godetevi momenti meravigliosi nei porti, sentitevi sicuri e protetti in qualsiasi condizione meteorologica in mare. Scoprite in ogni dettaglio la combinazione unica tra un design all’avanguardia e l’esperienza e la precisione di un’antica maestria artigianale. Benvenuti a bordo del Moody DS41!

L’eccellenza MoodyLa nostra filosofia

Chi desidera una navigazione sicura, affidabile e veloce sceglie Moody. Ideali per una gita del fine settimana o un viaggio in mare aperto – già i primi modelli, dagli anni della fondazione dell’azienda, erano apprezzati per le loro caratteristiche di navigazione. Gli yacht di oggi ampliano questo patrimonio con molte qualità ambite, sempre all’avanguardia: dalla tecnologia di produzione ai sistemi di comando digitali, all’elettronica di navigazione.

Alla filosofia

Living on one level& luxurious comfort

Easy handling &perfect control

Safety& seaworthiness

Handcrafted quality & high tech

La grandiosa sensazione di spazio di uno yacht Deck Saloon. L’enorme area open-air del modello Aft Cockpit: entrambi i concetti di yacht creano un’atmosfera magica di libertà e leggerezza. L’esclusivo lusso di bordo completa perfettamente questa sensazione di benessere.

Quando si parte per un lungo viaggio lo si fa con un piccolo equipaggio fidato. Per questo motivo sul vostro yacht Moody trovate tutti i possibili strumenti meccanici ed elettronici, che vi aiuteranno ad attraversare sicuri gli oceani con un equipaggio minimo.

Gli yacht Moody offrono una posizione in piedi salda e un’andatura sicura in ogni punto della coperta così come una robusta costruzione dello scafo. Perciò sono sicuri anche per i bambini e gli animali domestici; così potranno godere anche loro del piacere della navigazione a vela.

Per i lavori di sagomatura di precisione millimetrica vengono utilizzati sistemi computerizzati. Dove invece è richiesta passione ed esperienza, viene impiegata, come accade da 100 anni, la maestria di artigiani di grande talento.