Skip to main content
News

A Legend is Reborn

Il Dehler 34 fu sviluppato da Dehler 30 anni fa, con l'intento di far diventare velocemente l'azienda una protagonista globale nel mondo delle imbarcazioni. Con oltre 1300 barche costruite, fu l'inizio di una nuova era.

Il Dehler 34 ha plasmato in modo duraturo il DNA dell'azienda e, come primo vero "performance cruiser", ha rivoluzionato il mercato mondiale delle barche a vela. La combinazione riuscita tra sportività e idoneità a viaggiare ha convinto i clienti, facendo rapidamente diventare il Dehler 34 un cult.

Quale modo migliore per festeggiare dunque il 30° compleanno di questa leggenda di far rivivere il mito del Dehler 34? Oggi desideriamo quindi presentarvi il nostro ultimo sviluppo del marchio Dehler, una barca moderna con linee veloci e uno stile sicuro: il nuovo Dehler 34!

Questa barca è stata progettata dal prestigioso studio di designer judel/vrolijk & co, rinomato per imbarcazioni veloci dal design moderno. Come in tutti i modelli Dehler, anche nel nuovo Dehler 34 le qualità veliche sportive sono in primo piano. Il dritto ripido unito agli sbalzi corti a poppa forma una lunga linea di galleggiamento e consente velocità massime elevate.

Karl Dehler, capo sviluppatore di Dehler, ne è palesemente entusiasta: "Il nuovo Dehler 34 è un capolavoro. È stato sviluppato per essere un performance cruiser di lusso, con una spaziosità, un'altezza in piedi e una capacità dei serbatoi incredibili. I velisti più sportivi possono però equipaggiare il 34 con tutto, ma proprio tutto, ciò che può far aumentare le prestazioni. La struttura "Carbon Cage" sviluppata internamente, con cui rinforziamo di serie ogni scafo, contribuisce inoltre a semplificare ogni trasformazione. Che lo si usi come comodo cruiser con tutti gli agi del caso o come barca da regata competitiva, il nuovo Dehler 34 convince per la grande versatilità."

Il design esterno del nuovo Dehler 34 convince per le linee eleganti e sportive, in linea con il look moderno dei modelli Dehler più grandi. Due finestrature laterali piatte che terminano a punta donano a questa barca un look slanciato e rendono gli interni particolarmente luminosi. Il pozzetto largo e piatto aumenta il carattere sportivo e offre molto spazio per una comoda colazione in famiglia in porto o per l'equipaggio nella nagivazione attiva in mare.

Un Dehler non vuole però distinguersi solo per la navigazione veloce e sportiva, bensì deve anche soddisfare sotto ogni aspetto le esigenze elevate di chi ama viaggiare. Gli interni del nuovo Dehler convincono con due grandi cabine e un comodo locale a uso servizi, che è dotato della nostra innovativa "Uni Door", ovvero una porta che separa tre spazi, assicurando così il massimo della privacy con un minimo spazio. Il salone colpisce per i due comodi divani longitudinali con sufficiente spazio di stivaggio, un'ampia cambusa a L e un tavolo da carteggio. Predominano forme tonde e armoniose abbinate ad accenti moderni che creano un ambiente moderno studiato con cura. A prua, il cliente può scegliere tra due varianti di layout. Di serie, il Dehler 34 ha la prua chiusa con una porta, l'opzione è avere la paratia aperta, che crea maggiore profondità. Coloro che vogliono diminuire il peso del loro Dehler 34 possono ulteriormente alleggerire i mobili della cabina di prua e poppa.

Il nuovo Dehler 34 convince anche per le numerose varianti tra cui scegliere: di serie, il Dehler 34 dispone di un'attrezzatura equilibrata in alluminio con superficie velica (randa e fiocco) di 65 m². In aggiunta, Dehler offre un'attrezzatura più alta in alluminio o carbonio per una maggiore performance. Con i suoi 17,02 m, l'albero in carbonio è più alto di 73 cm rispetto all'attrezzatura standard e misura una superficie velica di 71 m².

A tutto ciò si aggiungono una serie di optional, come ad es. la piattaforma bagno e il bompresso fisso, con cui il nuovo Dehler 34 può essere configurato esattamente sulle esigenze dei clienti.

Il Dehler 34 ha una lunghezza complessiva di 10,70 m, una lunghezza al galleggiamento di 9,60 m per una larghezza di 3,60 m. Sono offerte tre varianti di chiglia: una chiglia a T da gara con un pescaggio di 2,10 m e due chiglie a L con 1,95 m e 1,55 m di pescaggio. La barca si governa con una barra o, in alternativa, un doppio timone a ruota. Di serie è montato un Volvo Penta da 18 PS (13,3kW) con trasmissione Saildrive.

Ogni leggenda ha la sua origine, noi l'abbiamo ricreata. A Legend is Reborn

Altre notizie

Tutte le notizie
Hanse yacht a vela in mare aperto con vela maestra e gennaker

Tipologie e utilizzi delle nostre vele

Leggi di più
Dehler 38 SQ Gli armatori si siedono sulla piattaforma di esca degli yacht mentre sono ormeggiati nella città europea

Sempre in testa con il Dehler 38 SQ

Leggi di più
Sealine F530 yacht sull'acqua al litorale esotico, erba verde, cielo blu chiaro, acqua blu tropicale.

In gita lungo la costa dei sogni dell'Inghilterra sul SEALINE F530

Leggi di più
Yannick Bestaven e Gilles Wagner al timone del catamarano a vela verde

Yannick Bestaven, vincitore della Vendée Globe, installa su Privilège un idrogeneratore

Leggi di più
Hanse 460 Nominato 2022 yacht europeo dell'anno

La rivista tedesca Yacht ha scelto Hanse 460 come candidato per il prestigioso titolo di “European Yacht of the Year”

Leggi di più
Bill Dixon, il product manager Andrea Zambonini e il Dr. Jens Gerhardt di HanseYachts AG posano davanti al nuovo RYCK 280 al Cannes Yachting Festival

Prima mondiale del nuovo marchio RYCK Yachts

Leggi di più
Fabbrica di costruzione di yacht, vista dall'alto di abili artigiani della costruzione di yacht e dei loro banchi di lavoro

Un futuro di energia pulita in collaborazione con società locale di fornitura di servizi di pubblica utilità

Leggi di più
Cannes Yachting Festival

Venite a trovarci in Costa Azzurra per ritrovare i nostri classici e scoprire le ultime novità

Leggi di più
Foto di gruppo dell'apertura cerimoniale del Baltic Design Institute, il CEO di HanseYachts AG Dr. Jens Gerhardt, il direttore delle vendite di HanseYachts AG, Raoul Bajorat, Development Manager di HanseYachts AG e Maciej Twardowski

Inaugurato ufficialmente il Baltic Design Institute

Leggi di più
Team photo of a successful all female sail racing team posing on their sailboat

Intervista con le veliste che hanno partecipato con successo alla “Rund Bornholm” nella 30od

Leggi di più