Skipper e membro dell'equipaggio della Tiger navigano al largo della costa di Auckland, Nuova Zelanda

Terra in vista! Arrivata nel quinto continente

Vi ricordate ancora della nostra 10.000esima barca? Dopo un viaggio intorno al mondo durato quasi due mesi, ha raggiunto la Nuova Zelanda, la "città della vela". Alle prime ore del mattino, la nostra Hanse 458 ha lasciato la nave da trasporto "Tiger" a Auckland. Il viaggio però non era ancora finito, perché l'attendeva già il trasporto speciale verso Gulf Harbour.  

Ad accoglierla c'era il nuovo felicissimo armatore, che non esitava a far partire i tappi insieme al team Windcraft. Il viaggio inaugurale poteva cominciare! Con lo skyline di Auckland di traverso, il team navigava verso la marina di Westhaven, uno dei maggiori porti turistici dell'emisfero australe. Durante il viaggio, la barca mostrava tutte le sue qualità: "la velocità nell'andatura di bolina larga era davvero impressionante", dichiarava entusiasta il nuovo armatore. Come prima cosa, vorrebbe esplorare le acque intorno alla sua patria. La prima meta sarà il golfo settentrionale di Hauraki con le sue acque turchesi e le isole verde smeraldo. Il momento culminante è previsto per febbraio 2020, con il Rally locale degli armatori Hanse in programma. 6 mesi di sole seguiranno la scia della nostra barca dell'anniversario prima che tocchi terra nel porto di immatricolazione di Wiakawa, nell'Isola del Sud neozelandese. Auguriamo tutto il meglio al nuovo dream team e speriamo di risentirli presto!